Istituto Comprensivo 'Salvatore Colonna'

Emozioni e paure nella scuola al tempo del covid raccontate nel giornalino di classe

https://www.tgnordsalento.it/paesi/monteroni/

Le innumerevoli iniziative didattiche delle varie scuole di ogni ordine e grado rappresentano un elevato interesse, mai sopito, dei tre “attori” protagonisti: studenti, insegnanti e genitori.

Si tratta di una permanente ricerca utile ad alimentare nuove sinergie care sia ai docenti sia ai discenti affinché si sviluppi un dialogo, sempre aperto, al fine di raggiungere obiettivi specifici vicini alle esigenze educative, aggregative e sociali. Il momento particolarmente “arido” di rapporti umani, al fine di rispettare le norme sanitarie vigenti, ha sollecitato molti docenti nel proporre progetti didattici da realizzare con tutta la classe ma distanti nella realizzazione. Un valido e consolidato progetto, molto apprezzato da tutti i protagonisti della scuola, è l’intramontabile “giornalino di classe”. Tale opportunità viene attualmente sviluppata dagli allievi della Scuola Secondaria di Primo Grado dell’Istituto Comprensivo “Salvatore Colonna” di Monteroni di Lecce e trasformata in uno stimolante compito di realtà. Dato che nel programma curricolare di “Italiano” delle classi seconde si affronta il giornale, approfondendo le diverse tipologie di articolo (cronaca, opinione, intervista...), i ragazzi del “Colonna” lo hanno focalizzato, su stimolo delle docenti, nel creare un accattivante collante indirizzato alle classi in uscita della primaria e così facendo si è dato vita ad un vero proprio “canale preferenziale” di comunicazione per le attività di orientamento. Attraverso gli occhi dei ragazzi, negli articoli hanno raccontato i propri professori, le attività della scuola secondaria, le emozioni e le paure nella scuola al tempo del Covid. In occasione del Natale, sono anche "usciti sul campo" per fotografare il paese nelle festività così diverse eppure uniche. Allo stesso tempo, attraverso l'indirizzo mail della classe ricevono richieste di informazioni e delucidazioni dai compagni della primaria cui rispondono dalle righe del giornale. A tal proposito la dirigente scolastica, Loredana Signore, desidera sottolineare l’importanza del progetto: “Il giornalino di classe è una consolidata pratica utile ad arricchire le competenze legate alle diverse tipologie di articolo in cui emergono i tanti linguaggi specifici. Rappresenta, inoltre, un'importante occasione per conoscere le realtà delle classi in sinergia con il territorio”. È vero che l’emergenza sanitaria sta sottraendo tanto ai nostri ragazzi, ma è altrettanto vero che si tratta di sfruttare al meglio il nascere di nuove strategie e competenze per vocazioni future.

La voce della 2^D

 


Condividilo con i tuoi amici!


   
   

@ grafica di Ivan Sammartino - IWStudio